Trenette alla boscaiola

Trenette alla boscaiola



Ingredienti

Pasta TRENETTE 400 g
Funghi porcini 400 g
Olio d'oliva 1/2 bicchiere
Cipolle 1
Pancetta affumicata 120 gr
Pepe nero macinato q.b.
Olive nere denocciolate 40 gr
Prezzemolo un mazzetto
Pomodori pachino (o pelati) 300 gr

Preparazione

Iniziate la preparazione delle vostre pennette alla boscaiola pulendo i funghi raschiandoli, strofinandoli con un panno umido e tagliandoli infine a fettine sottili (1) (per far sì che i funghi, in particolar modo i porcini, non perdano il loro buonissimo profumo si consiglia di non lavarli sotto l’acqua ma di servirvi di uno straccio bagnato per il cappello e il gambo).
Tagliate poi la pancetta affumicata a listarelle (2) e tagliate a fettine anche i pomodorini e le olive (3). Mentre preparate il sugo alla boscaiola mettete a bollire sul fuoco una pentola con dell’acqua salata.
In una padella fate saltare la pancetta per un paio di minuti (4) e in un'altra padella mettete ad appassire la cipolla tritata, quindi aggiungete i funghi porcini (5) e lasciate cuocere per qualche minuto, dopodichè aggiungete la pancetta (6).
Unite poi i pomodorini tagliati in quarti e le olive a rondelle (7). Fate cuocere fino a quando i pomodori si saranno cotti. Intanto, quando l’acqua sarà arrivata ad ebollizione, fate cuocere le pennette che dovranno però risultare abbastanza al dente. Fate cuocere il sugo per 5-10 minuti e se necessario aggiungete l'acqua di cottura della pasta (8). Quando il sugo sarà pronto unite un trito di prezzemolo. Scolate la pasta, versatela nella padella (9) e mescolate per bene. Potete servire la pasta accompagnandola con il parmigiano grattugiato a parte..... buon appetito!