Pasta Berruto

Pasta Berruto
Spaghetti al nero colatura e pomodori

Spaghetti al nero di seppia con pomodori secchi e colatura di alici

Ingredienti

(per 2 persone)

160 gr di Spaghetti al nero di seppia

un barattolo di pomodori secchi sott'olio

qualche pomodoro pachino fresco

uno spicchio d aglio

una manciata di capperi di pantelleria

origano q. b

olio evo

colatura di alici

Preparazione

La ricetta è stata pensata e condivisa con noi da Silvia che l'ha chiamata "NERA COME LA NOTTE, CALDA COME L AMORE"

Si prepara un battuto non troppo fine con i pomodori secchi, quelli freschi, i capperi, l'aglio (se piace, altrimenti lo si farà solo rosolare in padella e poi si toglie), e l'origano, usando la mezzaluna, chiacchierando e magari sorseggiando un vino bianco siciliano, o una falanghina, un greco di tufo....

Si scalda l'olio in padella e si fanno velocemente girare gli ingredienti del sugo. Quando la pasta è scolata la si fa saltare velocemente nella padella con il battuto e due/tre cucchiaini di colatura di alici, che impreziosisce ed esalta il sapore del nero di seppia. Il battuto porta colore e il sapore profondo e caldo dell' estate del sud.

500 gr.
x Carrello/Cart
1/2 di spiga
1000 gr.
x Carrello/Cart
1 spiga
500 gr.
x Carrello/Cart
1 spiga